Home > IUSTeC > Diritto e tecnologie > DIGITS (Data and Information in the Global Information-Technology Society: Rights, Liability and Remedies).
DIGITS (Data and Information in the Global Information-Technology Society: Rights, Liability and Remedies).

DIGITS (Data and Information in the Global Information-Technology Society: Rights, Liability and Remedies).

Informazione e dati nella società globale dell’informazione tecnologica: diritti, responsabilità e tutele

Il team di ricerca si prefigge di analizzare il ruolo dell’informazione alla luce dei notevoli cambiamenti tecnologici che la stanno caratterizzando. In particolare, l’oggetto principale dell’attività attiene alle complesse relazioni fra informazione, tecnologie, tutela della privacy, gestione dei dati personali, inclusione digitale, cybercrime, cybersecutiy, i modelli economici afferenti alle suddette materie e le conseguenti politiche applicabili a tutto ciò.

Descrizione

Il team di ricerca analizzerà il ruolo delle tecnologie emergenti nel dibattito giuridico-scientifico e le implicazioni etico-giuridiche sottese alle funzioni e agli effetti sociali e giuridici dell’Information Technology e al suo impatto sulla privacy. Questi fenomeni sono fondati sui dati e sono pronti a influenzare notevolmente alcuni degli aspetti più essenziali dei contenuti delle notizie, della loro produzione, elaborazione e distribuzione da parte di esseri umani e macchine. Sarà prestata particolare attenzione ad alcune linee di tendenza: in particolare, l’interesse si concentrerà sui dati su larga scala e sulla loro raccolta, sull’analisi e sull’interpretazione di essi, fattori che stanno diventando sempre più cruciali al fine di rintracciare gli elementi caratterizzanti dell’informazione digitale. Tali cambiamenti producono effetti consistenti sulla qualità delle notizie, sulla natura della democrazia, sui suoi limiti e, più in generale, sulla vita sociale, pubblica e istituzionale. Questi fenomeni sono organizzati attorno ai contesti tecnologici e concettuali delle tecnologie informatiche digitali utilizzate nei notiziari contemporanei – come algoritmi e analisi, applicazioni e automazione – che si basano sull’impiego dei dati e sulla loro gestione efficace, razionale e conforme alla disciplina giuridica. Il team analizzerà le implicazioni di tali sviluppi per le norme professionali, per la deontologia giornalistica, per le prassi e l’etica del giornalismo, per le organizzazioni economiche, per le istituzioni, per l’economia, per la cyber security e, soprattutto, per la natura e le funzioni del giornalista e dell’informazione in generale intesi quali fattori imprescindibili per la produzione di conoscenza, di significati e di contenuti nella società democratica aperta e libera.

Questi fenomeni sono fondati sui dati e sono pronti a influenzare notevolmente alcuni degli aspetti più essenziali dei contenuti delle notizie, della loro produzione, elaborazione e distribuzione da parte di esseri umani e macchine.

Continua a leggere
Mostra meno

Referenti

Stefano Troiano

Professore ordinario di Diritto privato

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Daniele Butturini

Ricercatore di Diritto costituzionale

Dipartimento di Scienze Giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Componenti

Riccardo Omodei Salè

Professore associato di Diritto privato

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Mauro Tescaro

Professore associato di Diritto privato

Dipartimento di Scienze Giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Mirko Faccioli

Professore associato di Diritto privato

Dipartimento di Scienze Giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Sara Scola

Cultrice della materia in Diritto privato

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Stefano Gatti

Assegnista in Diritto privato

Dipartimento di Scienze Giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Maja Nišević

Dottoranda in Scienze giuridiche europee ed internazionali

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Giampietro Ferri

Professore ordinario di Diritto costituzionale

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Stefano Catalano

Professore associato di Diritto costituzionale

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Ilaria Carlotto

Ricercatrice di Istituzioni di diritto pubblico

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Giuseppe Comotti

Professore associato di Diritto canonico e diritto ecclesiastico

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Elisa Lorenzetto

Ricercatrice di Diritto processuale penale

Dipartimento di Scienze Giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Lorenzo Picotti

Professore ordinario di Diritto penale

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Roberto Flor

Professore associato di Diritto penale

Dipartimento di Scienze giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Ivan Salvadori

Ricercatore di Diritto penale

Dipartimento di Scienze Giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Elisabetta Guido

Ricercatrice di Diritto processuale penale

Dipartimento di Scienze Giuridiche
Università degli Studi di Verona

Vedi profilo

Settori scientifico disciplinari

Collaborazioni e convenzioni

Argentina: Observatorio de la Salud, Faculdad de Derecho, Universidad de Buenos Aires

Brasile: Universidade Federal de Minas Gerais – Faculdade de Direito

Francia: Université Paris 1 – Sorbonne

Germania: Forschungsstelle für Verbraucherrecht (FfV) – Universität Bayreuth

Santa Sede: Facoltà di diritto canonico “S. PIO X” di Venezia

Pubblicazioni

S., Il diritto alla portabilità dei dati, in Protezione e libera circolazione dei dati personali. Le due anime della nuova disciplina, a cura di Nadia Zorzi Galgano, Padova, Cedam, 2019, p. 195 ss.;

S. Troiano, Article 25 eIDAS Regulation – Legal effects of electronic signatures, in A. Zaccaria/M. Schmidt-Kessel/R. Schulze/A. Gambino (eds.), Commentary on eIDAS-Regulation (EU) No 910/2014 on electronic identification and trust services, C.H. Beck Nomos, 2019;

S. Troiano, Article 26 eIDAS Regulation – Requirements for advanced electronic signatures,  in A. Zaccaria/M. Schmidt-Kessel/R. Schulze/A. Gambino (eds.), Commentary on eIDAS-Regulation (EU) No 910/2014 on electronic identification and trust services, C.H. Beck, 2019;

S. Troiano, Cognome del minore e identità personale, in The best interest of the child, a cura di M. Bianca (in corso di pubblicazione, Giappichelli, 2020);

S. Troiano, Understanding and Redefining the Rationale of State Policies Allowing Anonymous Birth: A Difficult Balance between Conflicting Interests, in International Journal for the Jurisprudence of the Family, 4, 2013, p. 177-204

S. Troiano, Voce Ragionevolezza (diritto privato), in Enciclopedia del diritto, Annali VI, Milano, Giuffrè, 2013, p. 763-808;

S. Troiano, Circolazione e contrapposizione di modelli nel diritto europeo della famiglia: il “dilemma” del diritto della donna partoriente all’anonimato, in Parte generale e persone, I, Liber Amicorum per Dieter Henrich, a cura di G. Gabrielli, S. Patti, A. Zaccaria, F. Padovini, M. G. Cubeddu Wiedemann, S. Troiano, Torino, Giappichelli, 2012, pp. 172-205;

D. Butturini, Il ruolo dell’interesse pubblico alla notizia nel rapporto tra diritto di informazione e diritti della personalità. Osservazione a margine di Tribunale di Roma, 6 settembre 2011, n. 17366, in Giurisprudenza costituzionale, 2012, p. 575-582.

D. Butturini, L’informazione tra diritto individuale di libertà politico-economica e funzione di servizio pubblico, in Studi in onore di Maurizio Pedrazza Gorlero. La libertà di informazione e la democrazia costituzionale. Volume II, ESI, Napoli, 2014, p. 33-71.

D. Butturini, Le informazioni sensibili tra interesse pubblico alla notizia e inviolabilità della dignità umana: casi concreti e riflessioni teoriche, in La democrazia costituzionale tra nuovi diritti e deriva mediale, AA.VV., Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2015, p. 329-348

D. Butturini, L’interesse pubblico alla notizia e l’essenzialità informativa: profili concettuali e casi concreti, in Scritti in ricordo di Paolo Cavaleri, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2016, p. 75-103.

D. Butturini, L’informazione giornalistica tra libertà, potere e servizio, Bologna, Filodiritto, 2018, pp. 300 ss.

D. Butturini, La problematica della pena detentiva come limitazione del diritto di informazione tra Costituzione e CEDU. Spunti di riflessione a partire da una questione di legittimità costituzionale sollevata nel 2019 dal Tribunale penale di Salerno, in Medialaws, 3/2019, p. 61-91.

S. Catalano, La satire dans le système italien, in Rire, Droit et société, 2018, p. 340-351.

G. Ferri, curatore del volume La democrazia costituzionale tra nuovi diritti e deriva mediale, ESI, 2015.

I. Carlotto, Figli di un Dio minore? Il diritto alla conoscenza delle proprie origini nella fecondazione eterologa, in Studi in onore di Maurizio Pedrazza Gorlero. Volume I. I diritti fondamentali fra concetti e tutele, ESI, 2014, p. 61-78.

I. Carlotto, I nuovi diritti e l’identità biologica, in Diritto e società, 2014, p. 561-596.

G. Comotti, La libertà di stampa nel diritto canonico, Venezia, Marcianum Press, 2013.

E. Lorenzetto, Il diritto di difendersi indagando nel sistema processuale penale, Edizioni scientifiche Italiane, Napoli, 2013, p. 1-752.

E. Lorenzetto, Applicazione delle misure di sicurezza innanzi al giudice di sorveglianza: una declaratoria di incostituzionalità “convenzionale” imposta dal principio di pubblicità dei procedimenti giudiziari, in Diritto penale contemporaneo, 2014 p. 1ss.

E. Lorenzetto, Violazioni convenzionali e tutela post iudicatum dei diritti umani, in La legislazione penale, 2016, p. 1-31.

E. Lorenzetto, Il perimetro delle intercettazioni ambientali eseguite mediante ”captatore informatico”, in Diritto penale contemporaneo, 2016, p. 1 ss.

E. Lorenzetto, Audizioni investigative e tutela della vittima, in M. Bargis, H. Belluta (a cura di), Vittime di reato e sistema penale. La ricerca di nuovi equilibri, Torino, G. Giappichelli Editore, 2017, p. 337-373.

M. Tescaro, La tutela postmortale della personalità morale e specialmente dell’identità personale, in Studi in onore di Maurizio Pedrazza Gorlero, Vol. I, I diritti fondamentali fra concetti e tutele, Napoli, 2014, pp. 825-858.

M. Tescaro, Die Haftungsregeln der „eIDAS“-Verordnung, in Diritto e attuazione del diritto in Europa, a cura di M. Schmidt-Kessel e S. Troiano, Napoli, 2017, p. 51-70.

M. Tescaro, La responsabilità dell’internet provider nel d.lg. n. 70/2003, in La responsabilità civile, 2010, p. 166-177.

M. Tescaro, La tutela postmortale dei diritti della personalità, in Studium Iuris, 2011, n. 5, p. 518-522.

M. Tescaro, Schemi legali e opposte tendenze giurisprudenziali in tema di responsabilità civile dell’internet provider, in Giurisprudenza di merito, 2013, p. 1584-2604.

M. Tescaro, Die zivilrechtliche Haftung von Internet-Providern in Italien: Umsetzung der E-Commerce-Richtlinie gegen Tendenzen der Rechtsprechung, in GPR- Zeitschrift für das Privatrecht der Europäischen Union, 2014, p. 270-277.

M. Tescaro, La responsabilità civile dell’internet provider in Italia: attuazione della Direttiva europea sul commercio elettronico contro tendenze della giurisprudenza, in Revista Interdisciplinar de Direito, 2014, p. 73-86.

M. Tescaro, Die Haftungsregeln der „eIDAS“-Verordnung, in GPR- Zeitschrift für das Privatrecht der Europäischen Union, 2017, p. 54-60.

M. Tescaro, Le regole di responsabilità del regolamento «eIDAS», in Le nuove leggi civili commentate, 2017, p. 542-560.

M. Faccioli, Responsabilità dei mass-media per lesione dei diritti della personalità, in La responsabilità civile, 2004, p. 164-176.

M. Faccioli, L’esercizio del diritto di cronaca e di critica da parte di un comune cittadino non giornalista, in La responsabilità civile, 2008, p. 224-236.

M. Faccioli, The protection of personality rights against invasions by Mass Media in Italy (con A. Zaccaria), in H. Koziol/A. Warzilel (eds.), The protection of personality rights against invasions by Mass Media, Wien-New York, Springer Verlag, 2005, p. 181-208.

M. Faccioli, Articles 43-44 eIDAS Regulation, in A. Zaccaria/M. Schmidt-Kessel/R. Schulze/A. Gambino (eds.), Commentary on eIDAS-Regulation (EU) No 910/2014 on electronic identification and trust services, C.H. Beck Nomos, 2019.

R. Omodei Salè, Der neue italienische Codice del consumo: Echte Kodifikation oder reine Kompilation?, in Zeitschrift für Europäisches Privatrecht (ZEuP), 3/2007, pp. 785-797.

R. Omodei Salè, Articles 1-2 eIDAS Regulation, in A. Zaccaria/M. Schmidt-Kessel/R. Schulze/A. Gambino (eds.), Commentary on eIDAS-Regulation (EU) No 910/2014 on electronic identification and trust services, C.H. Beck Nomos, 2019.

S. Scola, El tratamiento de datos personales y el resarcimiento de daños: desde la normativa europea hasta la solución adoptada en Italia, in Revista de Derecho, Empresa y Sociedad, 2015, f. 7, pp.142-160.

S. Gatti, Articles 35-36-37 eIDAS Regulation, in A. Zaccaria/M. Schmidt-Kessel/R. Schulze/A. Gambino (eds.), Commentary on eIDAS-Regulation (EU) No 910/2014 on electronic identification and trust services, C.H. Beck Nomos, 2019.

M. Nišević, Elektronski ugovori (contratti elettronici), Finrar Jurnal, Banja Luka, Bosnia and Herzegovina, 2018

I. Salvadori, La normativa penale della stampa non è applicabile, de jure condito, ai giornali telematici, in Cass. pen., 2011, p. 2982 ss.

I. Salvadori, La lucha contra el hurto de identidad: las diferentes perspectivas legislativas, in AA.VV., Robo de identidad y protección de datos personales, 2010, p. 221 ss.

I. Salvadori, I presupposti della responsabilità penale del blogger per gli scritti offensivi pubblicati su un blog da lui gestito, in Giur. mer., 2007, p. 1069 ss.

I. Salvadori, Il trattamento senza consenso di dati personali altrui reperibili da chiunque su siti Internet costituisce reato?, in Dir. pen. proc., fasc. 4, 2006, p. 467 ss.

R. Flor, La diffusione di riprese e registrazioni di comunicazioni fraudolente: abusus non tollit usum (?), in Giurisprudenza italiana, 7/2018, p. 1733 – 1744

R. Flor, Riservatezza informatica e sicurezza informatica quali nuovi beni giuridici penalmente protetti, in Militello V., Spena A. (cur.), Mobilità, sicurezza e nuove frontiere tecnologiche, Quaderni di diritto penale comparato internazionale ed europeo, Torino, 2018, p. 463-482

R. Flor, Lotta alla criminalità informatica e tutela di tradizionali e nuovi diritti fondamentali nell’era di Internet, in F. Pérez Álvarez (cur.), Serta in memoriam Louk Hulsman, Universidad de Salamanca, Salamanca (España), 2016, p. 329-341

R. Flor, Dalla data retention al diritto all’oblio. Dalle paure orwelliane alla recente giurisprudenza della Corte di Giustizia. Quali effetti per il sistema di giustizia penale e quali prospettive de jure condendo? In Il diritto all’oblio su Internet dopo la sentenza Google Spain , a cura di Zeno Zencovich V., Resta G., Roma , Roma Tre-Press , 2015, p. 223-253

R. Flor, La giustizia penale nella rete? Tutela della riservatezza versus interesse all’accertamento e alla prevenzione dei reati nella recente giurisprudenza della Corte di Giustizia dell’Unione europea, in La giustizia penale nella “rete”. Le nuove sfide della società dell’informazione nell’epoca di Internet , a cura di Flor, R.; Falcinelli, D.; Marcolini, S., Milano, 2015, p. 153-168

R. Flor, La Corte di Giustizia considera la Direttiva europea 2006/24 sulla c.d. data retention contraria ai diritti fondamentali. Una lunga storia a lieto fine?, in Diritto Penale Contemporaneo Rivista Trimestrale, 2014, p. 178-190

R. Flor, Nuove tecnologie e giustizia penale in Europa, tra le esigenze di accertamento e prevenzione dei reati e quelle di tutela della riservatezza: il ruolo “propulsore” della Corte di Giustizia, in Studi in onore di Maurizio Pedrazza Gorlero, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2014, p. 247-286

R. Flor, Perspective for new types of “technological investigations” and protection of fundamental rights in the Era of Internet, in ILLYRIUS, n. 3 , 2013 , p. 91-111

R. Flor, Data retention rules under attack in the European Union? After the judgements of the Constitutional Courts of Germany and Romania another decision of an important Constitutional Court annulled the law transposing the Data Retention Directive, in ILLYRIUS, 2012, p. 69-86

R. Flor, Verso una rivalutazione dell’art. 615 ter c.p.? Il reato di accesso abusivo a sistemi informatici o telematici fra la tutela di tradizionali e di nuovi diritti fondamentali nellera di Internet, in Diritto Penale Contemporaneo Rivista Trimestrale, n. 2 , 2012 , p. 126-142

R. Flor, Phishing y delitos relacionados con el fraude de identidad: un World Wide Problem en el World Wide, in Robo de identidad y protección de datos , Artemi Rallo Lombarte, Luis Arroyo Zapatero, Thomson Reuters (Legal) Limited / Agencia Espanola de Proteccion de Datos – Aranzadi , 2010 , p. 77-119

R. Flor, Tutela penale e autotutela tecnologica dei diritti d’autore nell’epoca di Internet. Una indagine comparata in prospettiva europea ed internazionale, Padova, 2010

R. Flor, Phishing, identity theft e identity abuse: le prospettive applicative del diritto penale vigente, in Riv. it. dir. proc. pen., 2007, p. 899-946

L. Picotti, Diritto penale e tecnologie informatiche: una visione d’insieme, in Cybercrime diretto da Cadoppi, Canestrari, Manna e Papa, Milano, 2019, 35 s.

L. Picotti, Profili penali del Cyberlaundering: le nuove tecniche di riciclaggio, in Rivista Trimestrale di Diritto penale dell’economia, 2018, n. 3-4, pagg. 590-619

L. Picotti, Spunti di riflessione per il penalista dalla sentenza delle Sezioni unite relativa alle intercettazioni mediante captatore informatico, in Archivio penale, 2016, pagg. 1-13

L. Picotti, Aspetcos penales del uso y el abuso de las redes social, in Velasquez Velasquez F., Vargas Lozano R., Jaramillo Restrepo J. D.. (cur.), Derecho penal y nuevas tecnologias, Bogotà, 2016, pp. 255-300

L. Picotti, La tutela penale della persona e le nuove tecnologie dell’informazione, in Id. (cur.), Tutela penale della persona e nuove tecnologie, Cedam, Padova 2013, pagg 29-75;

L. Picotti, Profili penali delle comunicazioni illecite via Internet, in Il diritto dell’informazione e dell’informatica, 1999, n. 2, p. 283-330;

L. Picotti, Trattamento dei dati genetici, violazioni della privacy e tutela dei diritti fondamentali nel processo penale, in Il diritto dell’informazione e dell’informatica, 2003, n. 4-5, p. 689-725;

L. Picotti, Intercettazioni “illegali” tra nuove tecnologie e vecchi strumenti penali, in Il diritto dell’Internet, 2007, n. 2, p. 113-122;

L. Picotti, Deontologia forense e privacy: punti critici e profili penali, in La deontologia nel contenzioso familiare; una sfida etica – in Quaderno della Rivista dell’Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia ed i Minori (AIAF), 2009, n. 1, p. 32-47;

L. Picotti, La nozione di “criminalità informatica” e la sua rilevanza per le competenze penali europee in Rivista trimestrale di diritto penale dell’economia, n. 4/2011 – pp. 827-864;

L. Picotti, I diritti fondamentali nell’uso ed abuso dei Social Network. Aspetti penale in Rivista Giurisprudenza di merito, Giuffrè Editore, n. 12-2012, pp. 2522-2547;

L. Picotti, Tutela dei dati personali e tutela della persona, in Cammelli M., Guerra M.P. (cur.), Informazione e funzione amministrativa, Quaderni della SPISA, Maggioli, Rimini 1997, p. 297-366;

L. Picotti, Trattamento illecito di dati personali ed investigazioni difensive sulla condotta di una terza persona ai fini di giudizio civile, in Rivista di giurisprudenza ed economia d’azienda, 2009, n. 5, pp. 191-194

L. Picotti, Internet e responsabilità penali, in Pascuzzi G. (cur.), Diritto ed informatica, Giuffré, Milano 2002, p. 117- 146

L. Picotti, Sistematica dei reati informatici, tecniche di formulazione legislativa e beni giuridici tutelati, in Picotti L. (cur.), Il diritto penale dell’informatica nell’epoca di Internet, Cedam, Padova 2004, p. 21-94

Carica altri

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Inviaci le tue richieste o le tue domande in merito al Centro IUSTeC e alle sue attività.